Ristorante Valcava - La Cantinetta -


Vai ai contenuti

Menu principale:


La Storia di Valcava

Valcava

I primi insediamenti a Valcava cominciarono nell’antichità, quando gruppi di pastori, giunti in queste zone per l’alpeggio, deposero le prime pietre per la costruzione di rudimentali casolari e iniziarono a vivere qui dedicandosi all’agricoltura e all’allevamento di bestiame.
Purtroppo verso la fine del 1500 la peste annientò completamente gli abitanti. Solo qualche decennio più tardi Valcava tornò a ripopolarsi. Negli inizi del 1600 il cardinale Federico Borromeo suggerì agli abitanti di arricchire la piccola cappella edificando una chiesa. I lavori però terminarono ben due secoli dopo a causa di altre epidemie di peste. Alla consacrazione della chiesa nel 1913 era presente anche il futuro papa Giovanni Paolo XXIII.
La costruzione della strada fu progettata solo negli anni ‘60. In passato la popolazione utilizzava la mulattiera per raggiungere la valle. Sfortunatamente numerose frane avvenute nel secolo scorso la resero difficilmente praticabile e pericolosa. Così nel 1928 venne inaugurata la Funivia che collegava Valcava a Torre de’ Busi, la quale rimase in attività fino alla fine degli anni ’70.


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu